La nostra storia

Timat Service s.r.l.

La nostra storia

La Timat nasce nel 1960 per opera del fondatore dott. Francesco Paolo Meneguzzo, che nonostante la sua giovane età aveva già maturato esperienza nel campo delle spedizioni in un’ azienda del vicentino all’epoca storica, nonché per opera di Giovanni Bersani che operava già nelle spedizioni.

La primissima sede nasce negli uffici di Contrà Catena in pieno centro di Vicenza per poi trasferirsi negli spazi più ampi in Piazza Mutilato e più tardi sino agli anni Ottanta in palazzo Arrigoni nella vicina contrà Cantarane.

In questa avventura sin dal primo decennio di vita i fondatori vengono affiancati da validissimi collaboratori quali Sergio dal Ben e dal figlio di Giovanni Bersani, Paolo, coetaneo del dott. Meneguzzo che presiede l’ufficio doganale proprio di fronte alla dogana di Vicenza.

L’entusiasmo di quegli anni è indescrivibile e l’azienda si consolida e cresce sempre più.

Nel 1980 la necessità di ampliarsi e di avere un magazzino con piazzale vicino agli uffici diventa sempre più urgente cosicché la proprietà commissiona la costruzione di un capannone industriale nella zona di Creazzo, in via Pasubio.

Per la realizzazione si usano tecniche per l’epoca all’avanguardia sia con riguardo a tecniche di costruzione e tecniche antisismiche.

Pochi anni dopo adiacente al capannone verrà costruita la palazzina uffici che è ancora l’attuale sede della Timat e dove lavorano collaboratori e la proprietà.
Pur con vari cambiamenti nel corso dei decenni la società rimane sempre in mano alla medesima proprietà affiancata dai collaboratori più fedeli (Sergio, Mauro e Mario) che iniziano a partecipare alla compagine sociale nonché alle scelte apicali.

Nella seconda metà degli anni Novanta dopo l’uscita del socio Paolo Bersani, il fondatore dott. Meneguzzo, pur rimanendo sempre un punto di riferimento in azienda fino alla sua scomparsa avvenuta nel 2008, passa il testimone dell’amministrazione con riconoscenza al socio Sergio Dal Ben, che nel 2016 ha festeggiato i suoi 50 anni di lavoro in Timat e che attualmente ancora la dirige.

Dal 2008 a seguito della perdita del dott. Meneguzzo è presente in azienda anche la figlia Pia, che affiancata dall’amministratore e socio Sergio e dall’altro socio Mauro Andrioli responsabile del settore mare, si dedica anch’ella affinché la Timat navighi serenamente nel 21° secolo.